Fiamme in casa, moglie e marito muoiono bruciati vivi mentre dormono

Fiamme in casa, moglie e marito muoiono bruciati vivi mentre dormono

Tragedia nell’Astigiano. Due persone, un uomo ed una donna, sono stati trovati morti a seguito di un incendio divampato nella loro abitazione. Il terribile episodio è accaduto a Canelli. A dare la notizia è Il Mattino.

Sono marito e moglie, di 56 e 57 anni, le vittime del rogo. I due, che stavano dormendo, sono rimasti intossicati e le fiamme li avrebbero raggiunti repentinamente nel letto, dove sono stati trovati con gravi ustioni, invadendo anche gli altri ambienti della casa.

Stando ad una prima ricostruzione, i due sarebbero rimasti intossicati dal fumo delle fiamme, le cui cause sono ancora sconosciute. Al momento s’ipotizza che il rogo sia di natura accidentale, ma solo al termine delle indagini si potrà avere una conferma della prima pista battuta.

Immediatamente sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri, ma per i due coniugi non c’è stato nulla da fare.