Curti, Luigi Maiale trovato morto nella sua officina meccanica

Curti, Luigi Maiale trovato morto nella sua officina meccanica

Tragedia a Curti, nel casertano. Il meccanico Luigi Maiale, 52 anni, è deceduto nella sua officina meccanica “Meccatronic”. A quanto pare il 52enne è stato stroncato un infarto mentre era a lavoro.

Il terribile episodio si è verificato intorno alle 10. Inutile è stato il pronto intervento dei medici del 118, che hanno provato a rianimare l’uomo ma non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. La voce della morte di Luigi si è subito diffusa per le strade di Curti e all’esterno della sua officina si è formato un fiume di persone, che ricordavano la grande umanità dell’uomo.

Il meccanico lascia la madre Matrona, il fratello Michele e la sorella Irene. La camera ardente è stata allestita presso il Tempio dello Spirito Santo, dove domani 4 novembre alle 15 saranno celebrati i funerali officiati da monsignor don Andrea Riccio. Tanti i messaggi di cordoglio anche su Facebook e sui social. “Indimenticabile Luigi, resterai nei nostri cuori”, il commento di Ferdinando. “Preghiamo per i familiari in questo momento drammatico”, l’invito di Vittoria.