La vergogna di via Madonna del Pantano: “Liquami fognari in strada”

La vergogna di via Madonna del Pantano: “Liquami fognari in strada”

Liquami fognari in strada tra puzza nauseabonda e pericolo per i passanti. E’ la vergognosa situazione che si registra in via Madonna del Pantano, strada che attraversa tutta la fascia costiera di Giugliano. Da Lago Patria a Licola, passando per Varcaturo. I cittadini da sempre chiedono maggiori interventi per l’importante arteria stradale come: cura del verde, manto stradale, rete fognaria ed illuminazione pubblica. Il tratto messo peggio resto quello che va dall’incrocio con via Ripuaria a quello con via San Nullo.

Qui infatti di luci pubbliche non ce ne sono e ad ogni pioggia è forte il rischio allagamenti. Disagi che vivono residenti, diverse attività come alberghi e ristoranti ma anche la scuola media don Salvatore Vitale. “Spesso – dicono alcuni ristoratori della zona – siamo stati costretti ad annullare cerimonie all’ultimo minuto visto che la strada si allaga e diventa impercorribile e pericolosa”. Da circa 3 mesi – sempre secondo quanto riferiscono alcuni imprenditori della zona – si è aggiunto un altro problema: scarichi fognari direttamente in strada nei pressi di un parco. “Al mattino presto – spiegano – qui si allaga tutto con questi liquami maleodoranti che provengono probabilmente da alcune utenze domestiche”. Ma anche nel corso della giornata continua il flusso che finisce direttamente sulla carreggiata trasformandola in una fogna a cielo aperto. Un problema per cui sarebbe stato già chiesto più volte un intervento ma fin ad ora nessun si sarebbe mosso.