Rozzano, muore di meningite bimba di 6 anni: i genitori ritirano figli da scuola

Rozzano, muore di meningite bimba di 6 anni: i genitori ritirano figli da scuola

Psicosi meningite in Lombardia. Una bambina di sei anni che frequentava la prima nella scuola primaria di via Garofani, a Rozzano, in provincia di Milano, è morta giovedì notte per una forma di meningite fulminante mentre era in vacanza nel bergamasco per il ponte dei morti.

Il decesso della piccola è avvenuto all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo. La drammatica notizia è piombata venerdì mattina sui genitori che stavano accompagnando i figli a scuola grazie al tam tam dei messaggi e delle chat di WhatsApp.

Si è scatenato il panico fuori scuola: molte mamme hanno riportato immediatamente i bambini a casa. Altri genitori hanno fermato insegnanti e preside per cercare di capire come comportarsi. A scuola è arrivato anche il sindaco Barbara Agogliati che ha riportato quanto comunicato da Ats. Per ora, le notizie che arrivano da Bergamo sono frammentarie.

Si attendono gli accertamenti medici per capire di che tipo fosse la meningite che ha colpito la bambina e decidere la profilassi per i compagni. “Invito i genitori a portare i figli in classe – dice il primo cittadino – perché la profilassi sarà somministrata a scuola. Stiamo solo aspettando di conoscere i tempi e i modi”.