Trova marsupio con duemila euro e lo restituisce, era di due turiste

Trova marsupio con duemila euro e lo restituisce, era di due turiste

Trova un marsupio contenente duemila euro camminando per le strade di Sapri, nei pressi di una gelateria, poco lontano dal lungomare e senza indugio si è messo alla ricerca dei proprietari. Il “pesante” borsello era di proprietà di due turiste brasiliane. L’uomo con l’ausilio di alcune persone del posto è risalito alle due donne che erano in vacanza nel Golfo di Policastro e risiedevano a Villammare.

Dopo un giro delle strutture turistiche della zona, l’uomo residente a Scario, è riuscito a contattare le due turiste e le ha invitate a recarsi alla caserma dei Carabinieri di Sapri dove hanno ricevuto il marsupio con l’intera somma di danaro che avevano smarrito.