Gf vip, Cecilia ed Ignazio si appartano 40 minuti senza telecamere. Poi il gesto romantico distrutto da Jeremias

Gf vip, Cecilia ed Ignazio si appartano 40 minuti senza telecamere. Poi il gesto romantico distrutto da Jeremias

Gf vip a ‘luci rosse’. Sotto i riflettori c’è ancora la coppia Cecilia Rodriguez ed Ignazio Moser. L’argentina, dopo l’incontro con l’ormai ex fidanzato Francesco Monte, non si stacca un attimo dal ciclista. E la notte di Halloween è stata abbastanza ‘movimentata’.

Dopo ore di baci e provocazioni, i due hanno cercato un posto più appartato per le coccole. Così sono andati nel confessionale, più precisamente alle tende che ci sono all’ingresso del confessionale. Quello, infatti, è l’unico punto della casa del Gf Vip dove non ci sono le telecamere. Ma prima di appartarsi “per una quarantina di minuti fra le tende”, i due sono andati davanti alla telecamere del Gf e l’argentina ha confessato: “Non stiamo mai soli, ma io lo vorrei”. “Anche io”, ha aggiunto Ignazio. Poi non si sa cosa è successo tra i due.

Ignazio Moser dopo la notte movimentata ha pensato di fare una romantica sorpresa a Cecilia. Il ciclista le ha fatto trovare sul letto dove dormono assieme un cuore disegnato con i petali di rosa. Il primo a vedere la sorpresa è stato Cristiano Malgioglio che subito ha commentato: “Ma che bello, mi sarebbe piaciuto se qui ci fosse stato scritto ‘ti amo’”. E subito Ignazio ha replicato: “Oh ti amo, è troppo dai. Già questo è un po’ troppo”. L’argentina è rimasta senza parole. E’ riuscita a dire soltanto “ma io non l’ho fatto”. Questi secondi di emozione e commozione, però, sono durati troppo poco perché sono stati rovinati da Jeremias. L’argentino, infatti, infastidito dalla sorpresa che Ignazio ha organizzato per Cecilia ha pensato “bene” di distruggerla.

Jeremias Rodriguez, quindi, si è buttato sul letto e ha iniziato a muoversi fino a cancellare completamente il cuore. “No, che cattivo – ha urlato Cecilia dall’oblò del Gf Vip -. Ma guarda mio fratello, guarda. Non è normale, lo ha distrutto tutto. Sei una merda”.