“Mamma vado a riposare”, dramma a Marcianise: Teresa muore nel sonno a 18 anni

“Mamma vado a riposare”, dramma a Marcianise: Teresa muore nel sonno a 18 anni

Tragedia a Marcianise, in via Petrarca. La 18enne Teresa Laviscio, studentessa del Liceo Classico “Federico Quercia”, è morta nel sonno nel suo appartamento dove viveva con la famiglia. La ragazza, che quest’anno avrebbe dovuto sostenere la maturità.

Teresa stava studiando in casa quando ha avvertito un malore. “Non mi sento bene, vado a riposare”, avrebbe detto alla mamma. Dopo un po’, i genitori hanno provato a risvegliarla, ma la giovane non dava segni di vita e non rispondeva a nessuna sollecitazione. Da lì è cominciato l’incubo e i genitori sono precipitati nel panico. Hanno trasportato la giovane all’ospedale, ma i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della giovane.

Sotto choc l’intera comunità di Marcianise, che non riesce a spiegarsi le ragioni di questa tragedia. I funerali si terranno domani nella Chiesa del Duomo alle 15. Teresa lascia i genitori e un fratello. Tantissimi i messaggi di cordoglio da parte degli amici e degli studenti del liceo Quercia.

(Foto: archivio)

LEGGI ANCHE

Marcianise, il dramma di Teresa: muore a 18 anni sotto gli occhi della mamma. Oggi i funerali