Dove vedere AEK Atene-Milan: streaming gratis, diretta free live

Il Milan alle 19 in campo in Europa League contro l’AEK Atene. La partita sarà trasmessa in streaming gratis, in diretta free e live in tv. Valutiamo insieme tutte le opzioni praticabili per i tifosi.

In tv

La diretta del match AEK Atene-Milan sarà trasmessa in esclusiva su Sky Calcio 1, che sul digitale terrestre corrisponde al canale 251. Non sarà visibile invece in chiaro. TV8 (ex MTV), infatti, che ha acquistato i diritti dell’Europa League per le squadre italiane, dopo aver dato spazio per due volte consecutive all’Atalanta (Lione-Atalanta e Atalanta-Apollon), oggi manderà in onda la sfida tra la Lazio e il Nizza (visibile anche in streaming gratis).

In streaming 

Gli abbonati alla piattaforma Sky potranno anche vedere AEK Atene-Milan in streaming se non hanno un tv a portata di mano. Basta avere un tablet o uno smartphone agganciato a una rete WI-FI, inserire le proprie credenziali nel portale Sky Go e selezionare l’evento desiderato.

Alcuni canali YouTube offrono la possibilità di vedere il match dei rossoneri in forma gratuita collegandosi ad emittenti straniere. La soluzione però non è sempre legale, tanto è vero che la nota piattaforma di video sharing spesso interrompe la trasmissione durante lo svolgimento delle partite. A vostro rischio e pericolo, basta cercare “AEK Atene Milan streaming” nella barra di ricerca e visualizzare tutti i canali disponibili.

Probabili formazioni

Vincenzo Montella dovrà rinunciare per infortunio a Biglia, Bonaventura, Calabria, Antonelli e Conti. In difesa davanti a Donnarumma agirà il terzetto composto da Musacchio, Bonucci e Romagnoli. A centrocampo Montolivo prenderà il posto di Biglia con Abate, Kessie e Borini, mentre Calhanoglou agirà alle spalle di Andre Silva e Cutrone. Suso è stato inserito tra i convocati, ma partirà sicuramente dalla panchina.

Contro il Milan, il tecnico ateniese dovrebbe apportare poche novità rispetto alla squadra vista a San Siro. Il dubbio principale riguarda la trequarti, priva del capitano Petros Mantalos, seriamente infortunatosi e indisponibile fino a primavera. Ajdarevic e Bakasetas si contendono un posto. Altra novità prevista è quella riguardante l’attacco. Con il delicato confronto d’alta classifica contro il PAOK alle porte, potrebbe riposare Marko Livaja. In vantaggio, rispetto al croato, l’argentino Sergio Araujo a comporre il tandem con la vecchia conoscenza del nostro calcio Lazaros Christodoulopoulos.

    • Milan (3-4-1-2): Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Borini, Locatelli, Montolivo, R.Rodriguez; Calhanoglu; A. Silva, Cutrone
    • AEK Atene (4-2-3-1): Anestis; Bakakis, Lambropoulos, Cosic, Helder Lopes; Simoes, Galanopoulos; Lazaros, Araujo, Klonaridis; Livaja.

Quote e pronostici

I bookmakers ci credono. Il Milan vincerà dove dieci anni fa ha vinto per l’ultima volta l’Europa League. Su Snai il “2” è dato a 2,15. Una quota piuttosto alta, ma piuttosto naturale in considerazione del momento attuale del club. Più alta invece la quota per chi dovesse decidere di puntare su un successo dei greci (3,45). Il pareggio è invece a quota 3,30.