Sant’Antimo, pericolo in pieno centro: “Stamani un altro boato, abbiamo paura”. VIDEO

Sant’Antimo, pericolo in pieno centro: “Stamani un altro boato, abbiamo paura”. VIDEO

Un palazzo pericolante che continua a vibrare e circa 20 famiglie che vivono con la paura. Sono stati già sgomberati alcuni residenti di via Giannangeli, in pieno centro storico a Sant’Antimo, e sistemati momentaneamente in un albergo ad Aversa, ma c’è anche chi non ha voluto lasciare la casa ed altri che vivono negli stabili collegati a quello a rischio crollo e chiedono un intervento urgente.

Lo scorso venerdì le prime avvisaglie, poi domenica la notte insonne con i continui boati e le profonde crepe sui muri. Così sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, protezione civile e polizia municipale ed è stato deciso lo sgombero parziale. Stamani però i residenti – che hanno parlato anche il sindaco Aurelio Russo, giunto sul posto per un sopralluogo con altri esponenti dell’amministrazione comunale – hanno avvertito un altro boato e temono per la stabilità della palazzina. E’ stata già rilevata una profonda cavità ma serviranno accertamenti da parte degli esperti. I cittadini chiedono poi risposte per le sistemazioni provvisorie. Questa mattina sul posto è giunto anche il consigliere di minoranza Corrado Chiariello.

VIDEO: