Calvizzano, strano “andirivieni” a casa di una 44enne: la donna finisce in manette

Calvizzano, strano “andirivieni” a casa di una 44enne: la donna finisce in manette

Andirivieni di “acquirenti” dalla casa di una insospettabile. I carabinieri della compagnia di Giugliano hanno arrestato per detenzione di stupefacente a fini di spaccio una incensurata 44enne del luogo, R.L.

La donna è stata sorpresa dagli operanti nel corso di un servizio di osservazione che era stato predisposto nei pressi della sua abitazione dopo aver notato un insolito andirivieni di persone che avevano tutto l’aspetto e l’atteggiamento di acquirenti di droga; 2 di questi sono stati bloccati dopo l’uscita da casa della donna e trovati in possesso di hashish.

Le conseguenti attività di perquisizione locale hanno portato alla scoperta di 29 stecchette di hashish del peso complessivo di circa 90 grammi e, all’interno di un pacchetto di sigarette sul tavolo della cucina, di altre 8 stecche. altre 19 le portava sulla persona e per disfarsene le aveva lanciate dal balcone al momento dell’irruzione. Per l’abitazione e sulla persona della 44enne è stata rinvenuta la somma di 240 euro in denaro contante ritenuta provento di attività illecita.
l’arrestata è ai domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria.