Tragedia sull’autostrada A1, trentenne investito e ucciso: era a piedi

Tragedia sull’autostrada A1, trentenne investito e ucciso: era a piedi

Tragedia sull’autostrada A1 Roma Napoli. Un giovane di 30 anni è morto dopo essere stato travolto da un’auto. L’impatto fatale all’altezza del casello autostradale Caserta nord come riporta edizione caserta.

La vittima pare fosse a piedi in autostrada sulla corsia di accelerazione e quando il veicolo si è trovato dinanzi il giovane non sarebbe riuscito a evitare il peggio. Non si sa perchè il 30enne si trovasse a piedi in autostrada. Sul caso adesso indagano le forze dell’ordine.

Il conducente dopo l’impatto ha immediatamente chiamato i soccorsi ma per il giovane non c’è stato nulla da fare. Al momento non ci conosce ancora l’identità della vittima.