Giugliano, slitta ancora il bando per l’affidamento del complesso sportivo Antares

Giugliano, slitta ancora il bando per l’affidamento del complesso sportivo Antares

Slitta ancora la pubblicazione del bando per l’affidamento del complesso Antares di Casacelle. La documentazione doveva essere pronta per fine ottobre e invece c’è un nuovo stop. Perché? Ebbene il motivo non è molto chiaro. O meglio una serie di concomitanze, tutte insieme, hanno portato allo stallo. Il primo problema, secondo l’assessore allo sport Giulio Di Napoli, sarebbe la carenza di personale e di dirigenti, troppo pochi per scrivere un bando e portarlo avanti. Poi ci sarebbe la mancanza di fondi, spiega sempre Di Napoli, insieme alla burocrazie e infine, giusto poco tempo fa, è stato nominato un commercialista che deve valutare il reale fitto da inserire proprio nei documenti.

 

Pare, infatti, che siano giunte lamentele per l’affidamento, a soli 10 mila euro l’anno, del palazzetto dello sport tra l’altro ancora chiuso perché mancherebbero 20 mila euro per terminare alcuni lavori. Per questo ad oggi si vuole fittare l’Antares ad un costo maggiore. Insomma chi prenderà la gestione del complesso non solo pagherà di più rispetto agli altri ma dovrà accollarsi, cosi come già anticipato da noi tempo fa, i costi della vigilanza. Una storia senza fine insomma. Annunci su annuncia ed intanto le strutture pronte restano chiuse.