Minacciati con una pistola al semaforo: “Dammi orologio e soldi”

Minacciati con una pistola al semaforo: “Dammi orologio e soldi”

Armati di pistola rapinano al semaforo due ragazzi in macchina. I due giovani, rispettivamente di Villaricca e Qualiano, erano fermi in auto al semaforo di via Salvator Rosa, a Napoli, quando sono stati avvicinati da un balordo appena sceso da uno scooter, un Honda Sh. Il complice lo attendeva poco distante in sella al motorino, pronto per la fuga.

Avvicinatosi alle vittime il rapinatore ha battuto la pistola sul vetro del veicolo intimando di aprirlo. Una volta aperto ha urlato: “Dammi orologi e portafoglio”. I due giovani non hanno potuto far altro che consegnare ciò di cui erano in possesso. Il bottino è di un Eberhard, un Longines e 200 euro contanti. I due si sono poi dati alla fuga verso il centro di Napoli.

I malviventi hanno agito a volto scoperto. Sul caso indagano i carabinieri che stanno procedendo all’identificazione dei balordi.