Marano, rapina finisce nel sangue: spari in pieno giorno

Marano, rapina finisce nel sangue: spari in pieno giorno

Sangue a Marano. Rapina finisce in dramma. Così come riporta Il Mattino, un uomo è stato rapinato in via Iorace, zona collinare della città, al confine con il quartiere napoletano dei Camaldoli, dopo aver prelevato 3mila euro in banca ed è stato raggiunto da un colpo di pistola dopo essersi ribellato ai malviventi.

Il raid si è consumato mentre la vittima viaggiava a bordo della sua fiat Panda insieme alla moglie. L’uomo, un pensionato maranese di 68 anni, è rimasto ferito al fianco ed è stato subito soccorso dai sanitari del 118. Sul posto i Carabinieri della Compagnia di Marano, che stanno effettuando i rilievi e ricostruendo la dinamica. La vittima sarebbe stata seguita con il classico “filo di banca” dalla sua abitazione. Le sue condizioni, per fortuna, non sarebbero gravi.