Incinta di sette mesi, picchiata e minacciata dal compagno. Arrestato un qualianese

Incinta di sette mesi, picchiata e minacciata dal compagno. Arrestato un qualianese

Maltrattava e minacciava la convivente nonostante fosse al settimo mese di gravidanza. Non importava che nel grembo della propria donna ci fosse il suo bambino, lui la picchiava. I carabinieri di Qualiano hanno arrestato un 32enne del posto già noto alle forze dell’ordine. l’uomo è accusato di maltrattamenti in famiglia e lesioni. Gli uomini dell’Arma hanno bloccato il 32enne immediatamente dopo aver minacciato di morte la propria compagna al culmine di una lite per futili motivi. Lei ha 27 anni, di Qualiano al settimo mese di gravidanza. In seguito a delle verifiche i Carabinieri hanno accertato che l’uomo maltrattava la donna da sei mesi. La vittima è stata soccorsa dai sanitari dell’ospedale San Giuliano di Giugliano riportando lesioni guaribili in 3 giorni. Il 32enne è stato arrestato.