Incidenti stradali, convengo a palazzo San Giacomo. Cacciapuoti: “Sicurezza delle strade è obiettivo primario della Città Metropolitana”

Incidenti stradali, convengo a palazzo San Giacomo. Cacciapuoti: “Sicurezza delle strade è obiettivo primario della Città Metropolitana”

Si e’ tenuto questa mattina presso la Sala Giunta del Comune di Napoli, a Palazzo San Giacomo, il seminario dal titolo “Gli incidenti stradali in Campania nel 2016″. Alla conferenza di servizio erano presenti: il Comune di Napoli con il comandante della Polizia Municipale e l’assessore alle Infrastrutture, ai Lavori Pubblici e alla Mobilità, la Prefettura di Napoli, l’Istat e la Città Metropolitana di Napoli con il consigliere delegato alle Strade Raffaele Cacciapuoti.

Il seminario ha come obiettivo la presentazione del Focus sull’incidentalità stradale in Campania nel 2016. Rappresenta l’occasione per la diffusione dei dati relativi alla tematica di particolare interesse per gli Enti che collaborano con l’Istat nella raccolta dati, nel comune obiettivo di ridurre drasticamente il numero di vittime sulla strada. Nell’abito dello stesso vengono approfonditi i dati relativi alla Città Metropolitana di Napoli.  Nel corso del seminario sono diffusi analiticamente i dati rilevati nell’anno 2016 ed evidenziate le azioni finalizzate alla sicurezza stradale che i policy maker attuano utilizzando i dati delle statistiche ufficiali. Il consigliere delegato alle Strade della Città Metropolitana ha presentato le misure che l’Ente metropolitano di Napoli intende adottare per contrastare l’incidentalità, la mortalità e la sinistrosità sulle strade provinciali.

“Sono contento del risultato ottenuto quest’oggi, sensibilizzare la prudenza e l’esser coscienziosi per non mettere a repentaglio la propria vita e quella delle altre persone è obiettivo qualificate e prioritario della Città Metropolitana di Napoli anche attraverso strumenti volti a reprimere sinistrosità e che aiutano a far deflazionare i tassi di mortalità per incidenti stradali”. Queste le dichiarazioni di Raffaele Cacciapuoti