Rapina nella notte nel napoletano: esplosi quattro colpi. 21enne ferito al braccio

Rapina nella notte nel napoletano: esplosi quattro colpi. 21enne ferito al braccio

Attimi di paura quelli vissuti da un 21enne di San Giorgio a Cremano, ferito ad un braccio nel corso di un tentativo di rapina. I rapinatori hanno letteralmente tentato di intrufolarsi nella sua vettura mentre faceva rientro a casa.

Il giovane stava rientrando dopo aver trascorso la serata con gli amici. A bordo della sua Lancia Y stava cercando il telecomando per aprire il cancello automatico e parcheggiare nel garage di casa. Ma è stato raggiunto dai rapinatori.

La vittima ha reagito chiudendo lo sportello dell’automobile. Un gesto che ha irritato i malviventi che hanno esploso quattro colpi d’arma da fuoco all’indirizzo del giovane. Ferito al braccio, il 21enne è stato trasportato a Villa Betania. La Polizia di Stato ha trovato quattro bossoli sul luogo dell’episodio e sta provando a chiarire il tutto.