Acquistava droga dal clan: in manette ex fiamma di Barbara D’Urso

Acquistava droga dal clan: in manette ex fiamma di Barbara D’Urso

I Carabinieri della Catturandi di Milano, lo scorso venerdì, hanno arrestato Salvatore Lieto, 51enne napoletano trapiantato a Milano e titolare di numerose attività, tra cui vari alberghi. A Milano ha costruito numerosi palazzi in zona corso Garibaldi e via della Moscova.

Dovrà scontare 3 anni e 6 mesi per traffico di stupefacenti. I fatti risalgono al marzo 2010. Da quanto emerso l’uomo acquistava droga da Domenico Balzano, legato al clan Gionta. Il provvedimento risale invece al 25 settembre. Lieto è stato bloccato in via Larga a Milano mentre andava ad un appuntamento con un commercialista. Non ha precedenti penali e al momento del fermo non ha opposto resistenza né ha fatto commenti. È stato quindi portato in carcere con l’accusa di cessione di stupefacenti in concorso.