Napoli, la camorra torna a far paura: ancora spari al centro storico

Napoli, la camorra torna a far paura: ancora spari al centro storico

Spari e tanta paura in strada in vico Cangiani a Santa Maria Antesaecula. Sette bossoli calibro 9 x 21 sono stati ritrovati poco dopo le 15. Si tratta probabilmente dell’ennesima stesa contro il clan Sequino, il più influente della zona.

L’allarme è stato dato da alcuni residenti, che intorno alle 14:30 hanno allertato la Polizia di Stato perché avevano sentito dei colpi d’arma da fuoco nella notte. Gli agenti si sono messi al lavoro ed hanno rinvenuto i bossoli, che sono stati sequestrati per le analisi. Non si segnalano danni a cose o persone, ma dovrebbe trattarsi di una stesa. Per questo le forze dell’ordine stanno cercando di capire se per strada ci fossero esponenti di compagini criminali che potrebbero essere stati oggetto di intimidazione. L’episodio è stato denunciato a mezzo social anche dal presidente della municipalità Ivo Poggiani.