Paura in Inghilterra, uomo minaccia ostaggi con un fucile in un bowling

Paura in Inghilterra, uomo minaccia ostaggi con un fucile in un bowling

Attimi in paura in Inghilterra. Allarme in una sala bowling in un centro commerciale del Warwickshire, vicino a Birminghamin, Inghilterra, dove secondo alcune indiscrezioni un uomo armato ha preso alcune persone in ostaggio. 

Pare siano due gli ostaggi. Si tratta, però, di informazioni ancora non confermate dalla Polizia, che al momento ha assicurato ai cittadini che non è in corso un’azione di matrice terroristica. A dare la notizia è Il Mattino. La polizia locale parla per ora di «un incidente in corso» nel Bermuda Park di Nuneaton, invitando le persone a evitare di recarsi nella zona. Al momento l’area è chiusa al pubblico.

Alcune fonti, non ufficiali, riferiscono che l’uomo si è asserragliato nel bowling con un fucile a canne mozze. Le prime immagini diffuse sui social mostrano diverse auto della polizia attorno al Bermuda Park: circa trenta gli uomini armati nell’area; giunti anche un elicottero e  alcune ambulanze, «inviate a scopo precauzionale», anche se al momento non ci sono feriti.