Dove vedere Napoli-Inter: streaming gratis, diretta free live

Dove vedere Napoli-Inter: streaming gratis, diretta free live

Anticipo di lusso stasera al San Paolo. Napoli e Inter alle 20 e 45 giocheranno per la 9^ giornata. Dove vedere la partita? In streaming gratis? In diretta? Free live in tv e su YouTube? Su quale link?

La partita in diretta tv e in streaming

Facciamo chiarezza per tutti i tifosi azzurri e nerazzurri che sono ansiosi di seguire oggi la propria squadra in questa partita dal sapore di scudetto. Napoli-Inter sarà trasmessa in diretta a pagamento in tv da Sky a partire dalle 20,45 su Sky Super Calcio e Sky Calcio 1 o in streaming su pc, tablet e smartphone tramite Sky Go. Verrà trasmessa a pagamento anche da Mediaset Premium su Premium Sport e Premium Sport HD, oppure in streaming con Premium PlayLe altre dirette trasmesse gratuitamente da Rojadirecta o da altre piattaforme online non sono autorizzate e risultano illegali.

Una possibilità meno restrittiva infine è quella concessa dalla piattaforma streaming di Murdoch, Now Tv. Se hai una smart tv, puoi pagare il singolo evento senza la necessità di stipulare alcun contratto o sottoscrivere un abbonamento, come invece richiedono Premium e Sky, al prezzo di 9, 90 euro ad evento. Altre dirette streaming, come ad esempio RojaDirecta, sono da considersi illegali e non autorizzate.

Tv straniere e YouTube

Alcune emittenti delle tv satellitari straniere potrebbero trasmettere l’evento in maniera legale. Se si ha una buona parabola, ci si può collegare anche ai canali tv esteri che hanno acquisito i diritti delle partite italiane, tra cui Napoli-Inter. Per esempio, tra le tante, LeTV, Sina, Tencent e PPTV, in Colombia RCN TV, in Bosnia ed Erzegovina BHRT e Televizija OBN, nel Regno Unito BT Sport e ITV, in Venezuela Meridiano Television, in Bulgaria bTV Action, in Ucraina Ukrayina, in Uzbekistan UzReport TV in Cina CCTV. Alcuni canali YouTube offrono la diretta live in maniera gratuita, collegandosi ad emittenti straniere (LINK). Non vi resta che tentare e provarci.

Le probabili formazioni

Maurizio Sarri ha un grande dubbio, che probabilmente si porterà fino a pochi minuti prima del fischia d’inizio: Insigne sì, Insigne no? L’esterno è uscito malconcio dalla sfida dell’Etihad, con una contrattura: dà buone sensazioni, ma ancora non ci è dato sapere se il tecnico azzurro lo rischierà o no. Se non dovesse recuperare, spazio ad uno tra Zielinski, Ounas e Giaccherini. Per il resto, dopo il mini-turnover di Champions, torneranno tutti i titolarissimi: dunque panchina per Zielinski e Diawara, mentre posto dal primo minuto per Allan e Jorginho. Ecco le formazioni di Napoli e Inter.

Spalletti, per quanto riguarda l’Inter, non sembra intenzionato a cambiare rispetto al match col Milan di domenica scorsa. Joao Mario viene recuperato, ma soltanto per la panchina poiché non al 100%. Così Borja Valero passa sulla trequarti, mentre Vecino e Gagliardini gli copriranno le spalle. In difesa, sulla sinistra, Nagatomo è nuovamente in vantaggio nel ballottaggio con Dalbert.

    • NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Raul Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. A disposizione: Sepe, Rafael, Maggio, Chiriches, Maksimovic, Mario Rui, Zielinski, Diawara, Rog, Giaccherini, Ounas, Leandrinho. Allenatore: Sarri
    • INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo; Gagliardini, Vecino; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi. A disposizione: Padelli, Berni, Cancelo, Ranocchia, Santon, Dalbert, Joao Mario, Karamoh, Eder, Pinamonti. Allenatore: Spalletti