Roma, dramma a scuola: 13enne precipita dal secondo piano e muore

Roma, dramma a scuola: 13enne precipita dal secondo piano e muore

Una tragedia che si tinge di giallo, a Roma. Questa mattina un ragazzino di 13 anni è precipitato dalla finestra della scuola “Santa Maria”, a San Giovanni, pieno centro, ed è morto. Lo schianto è stato terribile ed è stato udito a diversi metri di distanza dai compagni di scuola e

Secondo una prima ricostruzione, il minore, studente dell’istituto scolastico, è caduto dall’alto ed è stato immediatamente soccorso dai sanitari del 118, per poi morire poco dopo il ricovero in ospedale. La tragedia si è consumata alle 11 circa, quando la classe era uscita dall’aula per la ricreazione in giardino. La vittima sarebe risalita fino al secondo piano per poi preciptare dalla finestra che dà sulle scale antincendio.

Ancora da chiarire le cause. Il dirigente scolastico ha allertato subito i Carabinieri di via Dante. Non è accertato se si sia trattato di una tragica fatalità, o di un gesto volontario: nello zaino sarebbe stato trovato un biglietto in cui il 13enne fa accenno a problemi familiari.