Lo stilista Salvatore Fiorentino presenta in anteprima la nuova collezione autunno-inverno al Cafeina Eat

Lo stilista Salvatore Fiorentino presenta in anteprima la nuova collezione autunno-inverno al Cafeina Eat

Le creazioni di Salvatore Fiorentino in scena per il Furs Party. Una location esclusiva, il Cafeina Eat di Marcianise, ospiterà il prossimo 30 ottobre la presentazione in anteprima della collezione autunno inverno dell’Atelier Pellicceria dello stilista napoletano, ormai consolidata eccellenza campana nel campo dall’alta moda.  Fiorentino per l’occasione festeggerà i 37 anni di attività. Una storia professionale la sua, fatta di gavetta e tanto talento. Sin da adolescente coltiva la passione per la moda e muove i primi passi nel settore che lo vedrà poi protagonista in importanti kermesse.

Tante le star del mondo dello spettacolo che hanno indossato i suoi capi. Tra le tante Alessia Fabiani, Francesca Cipriani e Paola Saluzzi. Le sue creazioni sono state protagoniste in eventi di rilievo come l’incontro con l’ambasciata bulgara nel 2010 e l’edizione di Miss Italia 2007.  Lo stilista si è distinto nel mondo della moda nel corso degli anni per il suo stile inconfondibile, per la qualità dei capi e il tipo di lavorazione che spazia da quella a pelli intiere a quella a trasporto.

Una collezione, quella autunno-inverno, che secondo Fiorentino non deluderà le attese: “Quest’anno la collezione sarà ricca di novità. Nei capi ho cercato di ricreare con colori e linee particolari tutto ciò che una donna desidera per essere particolare. Il 30 ottobre lanceremo anche una linea maschile, nata per scherzo parlando con delle amiche. Due importanti caratteristiche accomunano tutti i capi: linee comode e per tutte le età”.

Nell’evento del 30 ottobre condotto da Edda Cioffi, protagonisti non saranno solo i capi esclusivi di Salvatore Fiorentino: dopo la sfilata ci sarà spazio anche per la buona cucina di Cafeina Eat, luogo diventato punto di riferimento del casertano per giovani e meno giovani che desiderano degustare pietanze ricercate in una location incantevole.