Centro italia, terremoto all’alba a Castelsantangelo sul Nera. Gente in strada

Centro italia, terremoto all’alba a Castelsantangelo sul Nera. Gente in strada

Torna a tremare la terra tra Umbria e Marche, nel centro del cratere sismico del Centro Italia: una scossa di terremoto è stata distintamente avvertita all’alba dalla popolazione tra Umbria e Marche. Il sisma, di magnitudo 3.3, è stato registrato questa mattina alle 7 e 34. A confermarlo è l’INGV sul suo sito ufficiale.

L’epicentro è stato individuato nel territorio di Castelsantangelo sul Nera (Macerata), nei pressi del confine con l’Umbria e nella stessa zona delle forti scosse del 24 e del 30 ottobre 2016. L’evento sismico è avvenuto a circa 8 km di profondità ed è ha messo in allerta la popolazione: molte le persone che si sono riversate in strada prese dalla paura. Per fortuna però non si registrano danni.