Giugliano, pesce privo di tracciabilità immesso sul mercato della Campania: sequestrata azienda

Giugliano, pesce privo di tracciabilità immesso sul mercato della Campania: sequestrata azienda

Sequestrate diverse tonnellate di pesce a Giugliano in zona Asi. L’operazione dei carabinieri del Nas che hanno fatto irruzione in un’azienda della zona e hanno messo sotto chiave tonnellate di alimenti freschi e surgelati costituiti da prodotti ittici, carnei e vegetali per i quali i gestori al momento della verifica non hanno esibito nessuna documentazione.

I carabinieri del Nas quindi hanno eseguito un controllo igienico sanitario per accertare le condizioni dell’opificio industriale adibito alla produzione e alla commercializzazione all’ingrosso e dettaglio di alimenti freschi che venivano poi messi nel mercato di tutta la Regione. L’attività è stata poi chiusa perché priva di titoli autorizzativi e dei minimi requisiti indicati dalla normativa di settore.