Donna narcos catturata dai carabinieri di Giugliano

Donna narcos catturata dai carabinieri di Giugliano

I carabinieri della stazione di Varcaturo, coordinati dalla Compagnia di Giugliano, hanno arrestato Abshir Diriye Halima, nata in Somalia nel ’65 ma residente sulla fascia costiera giuglianese.

La donna è stata raggiunta dall’ordine per la carcerazione in regime di detenzione domiciliare emesso lo scorso 20 settembre dalla corte di appello di Napoli, dovendo espiare la pena residua di 3 anni e 2 mesi 2 di reclusione, poiché riconosciuta colpevole di associazione finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti, reato accertata a Napoli dal 2008 al 2009. L’arrestata è stata ristretta presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare.