Udine, padre e figlio ritrovati morti in casa: è giallo

Udine, padre e figlio ritrovati morti in casa: è giallo

Ancora un giallo in Italia. Una donna e suo figlio sono stati trovati morti oggi nella loro abitazione, a Passons di Pasian di Prato, in provincia di Udine.

Stando ad una prima ricostruzione i due vivevano nella stessa abitazione ed avevano 93 e 73 anni. A dare l’allarme -come riporta Il Mattino – è stato un conoscente che, non avendo più loro notizie, ha suonato alla porta ma non ha ricevuto risposta.

Sul posto i vigili del fuoco, che sono entrati e hanno trovato i due corpi privi di vita a terra. Si esclude l’ipotesi di un’aggressione: non ci sarebbero tracce di lesioni sui due cadaveri. Una delle ipotesi avanzate circa la morte dei due  è che l’uomo sia stato colto da un malore improvviso e che la madre nel tentativo e nello sforzo di rianimarlo abbia a sua volta avuto un malore. 

Il decesso potrebbe risalire a due o tre giorni fa. Il pm di turno ha disposto l’esame autoptico su entrambi i corpi, per individuare le cause esatte del decesso. Attualmente le indagini sono condotte dai Carabinieri della stazione di Martignacco e dal Nucleo investigativo della Compagnia di Udine.