Fondi alle società sportive per rilanciare prodotti della Terra dei fuochi

Fondi alle società sportive per rilanciare prodotti della Terra dei fuochi

Rilanciare l’immagine della terra dei fuochi attraverso lo sport. E’ questa l’ultima trovata per supportare i produttori dell’agroalimentare di Sviluppo Campania, società in house deilla regione.

Fondi a pioggia per 4,5 milioni di euro che andranno alle società sportive. unbudget teorico fanno sapere, che sarà ripartito tra tutte le squadre professionistiche campane che hanno un seguito significativo. La somma sarà impegnata solo quando le società offriranno specifici servizi di comunicazione. Al Napoli dovrebbero dunque da tabella essere concessi 3,5 milioni euro, all’Avellino 163mila euro, alla Salernitana 139mila e così a diminuire per un totale di 32 società. “Abbiamo scelto lo sport professionistico come veicolo per trasmettere l’immagine di una campania che è sicura e si cura puntando sullo sport come attività sociale connessa alla salute” si legge in un comunicato di Sviluppo Campania.

Insomma, il rilancio dei prodotti sani della terra dei fuochi pare debba passare per un prato e un pallone.