Capodanno, maxi sequestro dei carabinieri: c’è anche la bomba “Babà”. Guarda il video

Capodanno, maxi sequestro dei carabinieri: c’è anche la bomba “Babà”. Guarda il video

I carabinieri della stazione di mugnano di napoli questa notte hanno arrestato angelo ceparano, 61 anni, già noto alle ffoo, resosi responsabile di detenzione illegale di materiale esplodente.
i militari dell’arma nel corso di perquisizione operata nella sua casa in via aldo moro, l’hanno trovato in possesso di 3 quintali di botti e fuochi di iv e v categoria, che teneva sparsi per varie stanze della casa in pertinenze dell’abitazione, casa che si trova in una zona abitata.
Sul posto sono stati fatti intervenire gli artificieri antisabotaggio del comando provinciale di napoli che hanno provveduto alla catalogazione e al trasporto in sicurezza del materiale pericoloso in mezzo al quale spiccano bombe carta di fabbricazione artigianale a forma di uno dei dolci tipici napoletani: il babà.