Inceneritore a Giugliano, presentate le offerte. Due società pronte per il maxi-impianto

Inceneritore a Giugliano, presentate le offerte. Due società pronte per il maxi-impianto

Sono arrivate due offerte per la costruzione del termovalorizzatore di Giugliano. A confermarlo è il commissario straordinario per la costruzione dell’impianto Alberto Carotenuto. Le due offerte giunte sul tavolo pare siano della A2A, azienda già presentatisi nella scorsa procedura che andò poi deserta, e un’ati.

Lunedì mattina è prevista l’apertura delle buste, ma non ci sarà un aggiudicatario. La procedura prevista dal bando è difatti quella del dialogo competitivo. L’aggiudicazione potrebbe arrivare ad aprile. Il commissario Carotenuto conferma che l’area scelta per la costruzione è la zona di Ponte Riccio, dove giace l’ex centrale turbogas.

L’importo per la progettazione e costruzione è di circa 316 milioni di euro. i tempi di realizzazione previsti dal bando di gara sono di 1095giorni.