“Noi due oltre le nuvole”, presentato all’istituto Marconi il libro di Massimo Cacciapuoti

“Noi due oltre le nuvole”, presentato all’istituto Marconi il libro di Massimo Cacciapuoti

Grande successo per “Noi due, oltre le nuvole”, romanzo del giovane scrittore Massimo Cacciapuoti, presentato ieri pomeriggio all’ Auditorium dell’ I.P.I.A  G. Marconi di Giugliano.

Protagonisti del romanzo sono Sandro e Nica, due adolescenti che esaltano le proprie paure, con le problematiche tipiche di quegli anni particolari, si incontrano e da qui inizia un percorso emozionante e diverso. L’esigenza dell’autore è stata quella di evidenziare due problematiche fondamentali: quella dell’ “Autismo Sociale”, inteso come isolamento ed estraniamento dalla società che tanti adolescenti soprattutto oggi vivono, rappresentato dal personaggio di Nica. L’altra rappresentata dalla malattia tumorale, che provoca in un giovane, diversità, il non accettarsi, il sentirsi diverso rispetto agli altri, e tutte le conseguenze psicologiche comportate da una malattia di questo tipo, rappresentata da personaggio di Sandro.

<<Ciò è estremamente affine ai nostri problemi ambientali, combattere una battaglia come quella di una malattia così potente, può essere per un giovane particolarmente difficile>>  così ribatte l’autore, il quale spiega il titolo del suo libro, con l’accezione “Oltre le nuvole”, è un lanciarsi verso nuovi orizzonti, il non avere paura di vivere nuove esperienze, il desiderio di cambiare e di relazionarsi con chi è diverso da te, questo è ciò che accade ai protagonisti di questo romanzo educativo, riflessivo, emozionante allo stesso tempo. Non è un caso che il libro abbia avuto successo in tutta italia, una grande soddisfazione per l’autore, che è stato accolto dai giovani studenti giuglianesi con grande entusiasmo.