Un milione di euro per una struttura sportiva in via Ripuaria

Un milione di euro per una struttura sportiva in via Ripuaria

Anche la fascia costiera, e si potrebbe aggiungere finalmente, avrà un campo sportivo comunale. La commissione ha deciso di dare vita ad un nuovo project financing. Anche in questo caso si tratta di ristrutturazione e riqualificazione del complesso sportivo. A breve dovrebbe partire una gara di evidenza pubblica per aggiudicare ad un prviato la concessione per la progettazione, la realizzazione e la gestione dell’opera funzionale, comprendendo la ristrutturazione delle strutture già realizzate e integrarle con ulteriori attività compatibili.

 

L’investimento è di un milione di euro e poco più. Spesa che dovrà essere sostenuta completamente dai capitali privati. La concessione durerà  25 anni dopodiché il bene tornerà al Comune che poi sicuramente lo riaffiderà attraverso una nuova gara pubblica.

 

La fascia costiera però resta tutta da riqualificare. Si attendono ancora interventi lungo la strada che costeggia il lago per non parlare di via Ripuaria senza marciapiedi e via Madonna del Pantano abbandonata a se stessa. Accantonate le spinte separatiste di parte della popolazione sarebbe ora che il comune intervenisse su una zona da troppo tempo isolata.