Blitz nei campi Rom di Giugliano. In azione polizia e esercito. Video

Blitz nei campi Rom di Giugliano. In azione polizia e esercito. Video

Blitz nei campi Rom di Giugliano. Dopo Scampia con le perquisizioni e i controlli dei carabinieri, oggi la Polizia controlla i presidi di via San Francesco a Patria, zona Asi e masseria del Pozzo. I raid, i furti e gli assalti di questi giorni hanno condotto le forze dell’ordine su questa pista. Ieri l’arresto della banda delle spranghe, tre diciassettenni, cugini tra di loro che avevano rubato un auto e assaltato e picchiato tabaccaio di via santa Rita da Cascia.

 

Oggi il blitz nei campi della zona alla ricerca della refurtiva e di altro materiale. I controlli si moltiplicheranno nei prossimi giorni. I militari e le forze di polizia sollecitati dai cittadini e soprattutto dai commercianti terrorizzati hanno deciso di effettuare controlli a tappeto. Ad entrare in azione infatti non è una sola banda ma più bande. Sono diversi i gruppi che in questi giorni hanno terrorizzato la città. I banditi apparterebbero però non solo all’etnia rom ma anche a esperti rapinatori giuglianesi, come dimostra la rapina alla gioielleria Paciolla ed altri furti notturni ai negozi della città.

 

Una città nella morsa della criminalità più disparata. Le forze dell’ordine stanno però facendo la loro parte.