Marano, sgomberato il liceo Segrè. Poco fa il blitz della polizia e dei carabinieri. Aule danneggiate.

Marano, sgomberato il liceo Segrè. Poco fa il blitz della polizia e dei carabinieri. Aule danneggiate.

La polizia mette fine all’occupazione del liceo scientifico Emilio Segrè di via Arafat. Gli agenti del commissariato di Giugliano e i carabinieri della locale tenenza sono entrati stamani nell’edificio e hanno sgomberato i locali che erano stati occupati due giorni fa dagli studenti. A nulla sono servite le proteste dei ragazzi che alla fine hanno dovuto abbandonare i locali, alcuni dei quali – secondo una prima ricostruzione – oggetto di azioni vandaliche. L’istituto di via Arafat era finito, soltanto pochi giorni fa, anche nel mirino dei ladri: dalla scuola erano stati infatti trafugati una decina di computer e altro materiale didattico.