Mugnano, prosegue la protesta degli studenti del Segrè. Oggi una delegazione a piazza Matteotti

Mugnano, prosegue la protesta degli studenti del Segrè. Oggi una delegazione a piazza Matteotti

Stop ai lavori per la realizzazione della nuova sede del Segrè, stamani una delegazioni di studenti e insegnanti si recherà a piazza Matteotti. La delegazione manifesterà il proprio disappunto ai rappresentanti della Città Metropolitana. La struttura scolastica di via Crispi, finanziata con fondi provinciali, dovrebbe accogliere, dal prossimo anno, i ragazzi da anni ospitati nei locali (di proprietà privata) di via Oasi Sacro Cuore. La mancata ultimazione dei lavori determinerebbe il trasferimento degli studenti in altre scuole del comprensorio o presso strutture scolastiche distanti da Mugnano. Il contratto di locazione stipulato dalla Provincia scade il 28 febbraio.