M5S: soluzione piano sociale per i Comuni dell’ambito

M5S: soluzione piano sociale per i Comuni dell’ambito

Rischio di commissariamento con tentativo di salvataggio in extremis con il prossimo consiglio Comunale di Mugnano (domani) con una convenzione a firma di tutti i comuni interessati.
Ma il responsabile del quinto settore, Claudio Taraschi, del Comune di  Mugnano (Comune capofila) boccia tale convenzione che prevede la gestione associata degli interventi e dei servizi del piano sociale (N.16) per il quale è già stato previsto il commissariamento.
Nel caso tale piano fosse approvato, sicuramente, vista la situazione degli organici dell’Asl e dei Comuni, il reclutamento di risorse andrebbe probabilmente fatto tra professionisti esterni, con un ulteriore aggravio di spese e di eventuali clientelismi.
Oltretutto, come relaziona Taraschi, tale convenzione, bocciata su tutta la linea, andrebbe a violare gli articoli 30 e 34 del decreto legislativo 267/2000, sulle normative vigenti per il reclutamento di personale.

Movimento 5 stelle Mugnano, Qualiano, Villaricca, Calvizzano, Melito

 

COMUNICATO STAMPA