Coltivavano cannabis presso le proprie abitazioni, arrestati due ragazzi giuglianesi

Coltivavano cannabis presso le proprie abitazioni, arrestati due ragazzi giuglianesi

Coltivavano cannabis nelle proprie abitazione e le rivendevano. I Carabinieiri di Varcaturo hanno arrestato Raffaele Nerino, 29 anni, e Pasquale De Meo, 26. Entrambi residenti a Giugliano ed incensurati. I due sono stati fermati dai militari dell’arma mentre erano a bordo di una utilitaria in transito in via Masseria Vecchia. Subito fermati e perquisiti, i ragazzi sono stati trovati in possesso di 3 grammi di marijuana. Successivamente gli agenti si sono recati nelle abitazioni dei due. In casa di Raffaele Nerino è stata rinvenuta e sequestrata una pianta di cannabis dal peso di 1,2 kg, in oltre nell’abitazione c’erano 25 grammi di marijuana essiccata e 150 semi di cannabis insieme ad un bilancino di precisione e diverse bustine di cellophane. A casa di De Meo, invece, sono stati rinvenuti 320 grammi di marijuana essiccata e centinaia di bustine per l’imballaggio. Insomma un vero e proprio arsenale per la coltivazione ed il commercio. Gli arrestati sono stati sottoposti ai domiciliari in attesa di rito direttissimo.