Giugliano, blitz polizia: controllati 30 pregiudicati e sequestrati due videopoker

Giugliano, blitz polizia: controllati 30 pregiudicati e sequestrati due videopoker

Controlli su tutto il territorio, agenti in campo, perquisizioni personali, esercizi commerciali passati sotto setaccio. Le forze dell’ordine sono ben decise a fermare l’escalation di violenza che in questi giorni ha terrorizzato i residenti ma soprattutto i negozianti del centro storico vittime di rapine, assalti e aggressioni.

Ieri gli agenti di polizia hanno effettuato un lunghissimo servizio di controllo. Non solo hanno controllato le licenze dei bar e le autorizzazioni ma hanno identificato diverse persone. Circa 30 i pregiudicati ai quali sono stati richiesti i documenti.

In un bar invece sono stati sequestrati due video poker perché ritenuti completamente illegali. In campo più di venti agenti che per l’intero pomeriggio hanno perlustratola zona.

Le rapine di questo periodo l’efferatezza di alcuni banditi nell’agire e nell’aggredire le malcapitate vittime hanno reso necessario il blitz di ieri. Sono stati gli stessi commercianti a richiedere più controlli e maggiore sicurezza. Così le forze dell’ordine sono scese in campo. I controlli continueranno e si intensificheranno ancora di più a ridosso del Natale.