False assicurazioni, sequestrata un’agenzia di Mugnano

False assicurazioni, sequestrata un’agenzia di Mugnano

Dieci persone arrestate e sei agenzie assicurative sequestrate è il primo bilancio di un’operazione ancora in corso condotta dalla Polizia Municipale di Pozzuoli per l’emissione di assicurazioni automobilistiche contraffatte e la denuncia di falsi sinistri. Il blitz della municipale puteolana è giunto al termine di una lunga ed accurata indagine condotta in sinergia con la Procura della Repubblica di Napoli e coordinata dal Gip, Fausto Zuccarelli. Le dieci persone arrestate, tra cui una donna, sono accusate, secondo quanto emerso dalle indagini, in concorso tra di loro, di aver costituito ‘un sistema collaudato’ per l’emissione di assicurazioni taroccate e la richiesta di risarcimento di sinistri stradali mai avvenuti. Le agenzie sequestrate sono ubicate a Napoli tre, a Casalnuovo, a Mugnano e Pomigliano d’Arco.